loading
  • Grande successo: Astra prevale nella propria categoria davanti a BMW Serie 5 e a Mercedes Classe E
  • Ottima seconda: Opel Ampera-e conquista la medaglia d'argento nella categoria miglior auto elettrica

“Diesel più efficiente del 2017”: Opel Astra vince il Green Mobility TrophyRüsselsheim. “And the winner is”: Opel Astra 1.6 CDTI da 81 kW/110 CV (consumi di carburante nel ciclo NEDC: ciclo urbano 3,9 l/100 km, ciclo extraurbano 3,1 l/100 km, ciclo misto 3,4 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 90 g/km, classe di efficienza A+). La bestseller di Rüsselsheim ha vinto il titolo di "Diesel più efficiente" al Green Mobility Trophy 2017. Tra i 7.400 lettori della rivista specializzata Auto Zeitung che hanno partecipato alla votazione, il 28,1 per cento ha scelto la frugale berlina con il Blitz sulla griglia. Opel Astra ha prevalso su BMW 520d, classificatasi seconda, e su Mercedes E 220d, terza.

Anche la specialista di autonomia Opel Ampera-e è molto amata dai lettori di Auto Zeitung. L'auto elettrica ha portato a casa la medaglia d'argento nella categoria “Miglior auto elettrica”. Con 520 chilometri di autonomia secondo il Nuovo Ciclo di Guida Europeo (NEDC), Opel Ampera-e offre un'autonomia di gran lunga superiore rispetto al miglior concorrente nello stesso segmento.

“Siamo molto felici del giudizio di lettori così competenti, grazie al quale la nostra Astra conquista un altro importante riconoscimento dopo aver già ricevuto il premio “Auto dell'Anno 2016” per l'Europa e 13 titoli ‘Auto dell'Anno’ nazionali”, ha dichiarato Jürgen Keller, Executive Director Sales, Marketing e Aftersales Germany di Opel.

Torna all'inizio