loading
Dove Siamo
Chiamaci
Rovato

Via 25 Aprile, 231

Numero di telefono
Manerbio

Via Cremona, 101

Numero di telefono
Assistenza
Orzinuovi

Via Milano, 164

Numero di telefono
Assistenza
  • Opel/Vauxhall cresce in maniera significativa più del mercato
  • La crescita maggiore rispetto ai primi cinque costruttori del mercato

 

Rüsselsheim.  Opel/Vauxhall ha iniziato il 2015 con un considerevole incremento delle vendite. A gennaio Sono 72.200 i veicoli del costruttore di Rüsselsheim immatricolati in Europa, con un aumento del 7,4%, che rende Opel il marchio che cresce più rapidamente tra i primi cinque in Europa. Opel ha conseguito dati migliori rispetto al mercato, cresciuto solo dell’1%. La quota Opel del mercato europeo è aumentata di oltre 0,3 punti percentuali, raggiungendo a gennaio il 5,4%.

 

La casa ha registrato incrementi particolarmente elevati nei principali mercati dell’Europa occidentale, come per esempio Francia (+34%), Italia (+29%), Spagna (+23%), Regno Unito (+13%) e Germania (+9%). Opel ottiene il suo miglior risultato in Portogallo, dove le vendite aumentano di circa due terzi. In particolare in Italia, l’incremento è stato di 0,8 punti percentuali grazie all’eccellente risultato di Mokka, di nuova Opel Corsa e delle versioni GPL-Tech. In totale, le vendite Opel crescono in 15 mercati e la quota di mercato è salita in 13 paesi.

 

I nuovi modelli Opel si stanno dimostrando grandi successi e hanno contribuito ad alimentare la crescita del marchio in Europa. Le vendite di Corsa hanno raggiunto quasi 22.000 unità (una crescita del 45%), e quelle di ADAM le 4.500 unità, in aumento di circa un terzo rispetto all’anno scorso. Le vendite di Mokka sono salite del 17% e quelle di Meriva di quasi il 25%.

 

“L’anno è iniziato bene, nonostante la difficile congiuntura e ciò dimostra che la nostra offensiva di prodotto sta andando benissimo,” ha dichiarato Peter Christian Küspert, Vice President Sales & Aftersales di Opel Group. “Nuova Corsa, KARL e nuova Astra faranno incrementare ulteriormente le vendite nel corso dell’anno.”

vai al bottone sopra