loading
  • Elegante, robusto, di tendenza: il crossover urbano ADAM ROCKS con capote in tela Swing Top
  • La potenza dei tre cilindri: il nuovo turbo benzina Opel 1.0 ECOTEC a iniezione diretta
  • Piccola sportiva: la ADAM S da 110 kW/150 cv
  • Sportiva senza compromessi: l’Astra OPC EXTREME dal Nürburgring alla strada
  • Il futuro della connettività: Opel annuncia il lancio di OnStar nel 2015


Ginevra/Rüsselsheim.  Eleganti, sportive, spettacolari: quest’anno al Salone dell’Automobile di Ginevra Opel presenta tre bellissime nuove vetture. A debuttare sono la seducente ADAM ROCKS, la grintosa ADAM S e la super sportiva Astra OPC EXTREME. A Ginevra Opel annuncia anche il prossimo passo nella connettività a bordo delle vetture: l’introduzione di OnStar nel 2015 renderà più sicuro e comodo guidare in Europa.

 

ADAM ROCKS e ADAM S precedono la versione di serie e arricchiscono la famiglia ADAM, rendendola ancora più interessante. ROCKS accompagna anche un altro debutto a Ginevra: il turbo 1.0 ECOTEC a iniezione diretta. ADAM è infatti la prima vettura su cui viene montato questo propulsore piccolo ma potente che sarà gradualmente introdotto anche su altri modelli. L’offensiva dei motori Opel prosegue anche sul fronte del diesel: chi verrà a visitare lo stand Opel a Ginevra potrà vedere per la prima volta da vicino l’Astra con la versione da 81 kW/110 cv del Turbo diesel 1.6 CDTI di ultima generazione. Questo diesel eccezionalmente efficiente, pulito e silenzioso è ora disponibile anche sulla bestseller Opel. Ma Astra non è sempre silenziosa, è anche in grado di fare molto rumore, come dimostra la OPC EXTREME Concept. Questa vettura super sportiva è l’Astra più veloce di sempre e presto passerà dai circuiti alla strada. Il pubblico del Salone di Ginevra potrà assistere all’anteprima di questa sportiva.

 

Crossover urbano con il massimo del fascino: Opel ADAM ROCKS


Bello e robusto, muscolare e divertente: ADAM ROCKS abbina il piacere di guidare en plein air e il divertimento che un crossover urbano può offrire a chi ama l’avventura. Presentato in anteprima mondiale a Ginevra, ADAM ROCKS è l’ultimo arrivato della famiglia ADAM. L’ultima versione della chic urban car Opel è lunga solo 3,74 metri e ha un’immensa voglia di vivere, dentro e fuori la città. Dotato di capote in tela Swing Top elettrica e retraibile di serie, dei caratteristici rivestimenti della carrozzeria e di una distanza dal suolo maggiore di 15 mm, ADAM ROCKS apre un nuovo segmento di mercato; si tratta infatti del primo crossover tre porte lungo meno di 4,00 metri. ADAM ROCKS sarà lanciato sul mercato in estate.

 

ROCKS porta su ADAM non solo una nuova estetica e una nuova fisicità, ma anche tecnologie motoristiche di ultima generazione. Monta infatti il nuovo tre cilindri turbo Opel ECOTEC a iniezione diretta da 1.0 litri. Questa potente unità di piccola cilindrata ad alta tecnologia, già a norma Euro 6, diventa un nuovo punto di riferimento dei motori tre cilindri per la sua fluidità, abbinata a livelli di rumorosità e vibrazioni estremamente bassi e a un ottimo comfort. Viene offerta in due versioni, da 66 kW/90 cv e da 85 kW/115 cv, entrambe con l’elevata coppia massima di 166 Nm ai bassi regimi. I consumi sono pari a soli 4,3 l/100 km (secondo la procedura NEDC; dati preliminari). La trasmissione di nuova generazione è un cambio manuale compatto a sei velocità, di grande efficienza, che vanta innesti fluidi, precisi e rapidi.

 

Di tendenza, seducente e sportiva: Opel ADAM S


ROCKS non rappresenta affatto la fine delle diversificazioni di ADAM. La ADAM S, in versione semi-definitiva, è il nuovo modello sportivo al vertice della gamma della urban chic car Opel. Dotata di motore Turbo ECOTEC 1.4 litri da 110 kW/150 cv, sospensioni sportive, freni OPC e l’originale tema stilistico ‘Red ’n Roll’, ADAM S miscela in maniera impeccabile brillantezza, potenza, reattività e vivacità. Il turbo permette alla piccola e potente ADAM S di raggiungere una velocità massima di 220 km/h. Grazie al tema stilistico Red ‘n Roll per la carrozzeria e gli interni, ADAM S non fa nulla per nascondere il suo carattere originale. Nell’abitacolo sono presenti sedili anteriori Recaro Performance e chi viaggia sulla sportiva top della gamma ADAM può godere della massima connettività, avendo ovviamente a disposizione il pluripremiato e sofisticato sistema IntelliLink di Opel.

 

Prestazioni senza compromessi: Opel Astra OPC EXTREME


Anche l’altra anteprima Opel di Ginevra merita ogni attenzione: si tratta infatti dell’Astra OPC EXTREME. Sviluppata sul circuito più difficile del mondo (il Nordschleife del Nürburgring), monta un motore turbo 2 litri da oltre 300 cv ed è dotata di tutti i principali componenti all’avanguardia della versione da corsa. L’Astra OPC EXTREME è stata sviluppata direttamente dalla versione OPC Cup e porta le tecnologie da corsa sulle strade. Questa vettura supersportiva pesa 100 kg in meno rispetto alla normale Astra OPC grazie all’adozione di componenti in fibra di carbonio di qualità elevata. Grazie alle sue tecnologie e al suo design, la OPC EXTREME incarna la sportività senza compromessi e la pura gioia di guidare. Se, come la casa tedesca si aspetta, le reazioni del pubblico saranno positive, Opel produrrà una serie della supersportiva EXTREME in volumi limitatissimi.

 

Grande efficienza: Opel Astra 1.6 CDTI da 81 kW/110 cv e 100 kW/136 cv


Opel non sa essere solo estremamente sportiva, ma anche molto efficiente, come dimostra il nuovo e silenzioso diesel 1.6 CDTI. Dopo il debutto su Zafira Tourer, il nuovissimo turbo diesel assicura una guida potente e pulita anche alla bestseller Opel. Il 1.6 CDTI da 100 kW/136 cv e 320 Nm di coppia massima è ora disponibile anche su Astra 5 porte, Astra Sedan 4 porte e Astra Sports Tourer. Questa unità si distingue per le ottime prestazioni e la rumorosità minima, con un consumo di soli 3,9 litri di carburante per 100 km nel ciclo NEDC (New European Driving Cycle). La versione da 81 kW/110 cv di questo silenzioso turbodiesel debutta a Ginevra ed è ancora più pulita. Questo motore consuma infatti solo 3,7 litri di carburante per 100 km e registra emissioni di CO2 di soli 97 g/km, abbattendo così la soglia dei 100 grammi.

 

La miglior connettività attuale e futura: Opel lancerà OnStar nel 2015


Opel compie un altro passo in avanti sulla strada della connessione tra automobili e ambiente digitale. Al Salone dell’Automobile di Ginevra, Opel presenta OnStar, il sistema satellitare che collega i veicoli a centri di emergenza e a molti altri servizi. OnStar offre anche accesso internet ad alta velocità 4G-LTE e la possibilità di collegare fino a sette dispositivi (per esempio smartphone e tablet). Con il lancio di OnStar dal prossimo anno in Europa, il costruttore tedesco evidenzia il suo ruolo pionieristico per la connettività in mobilità. L’elemento principale è il pluripremiato e innovativo sistema IntelliLink che consente ai possessori di modelli Opel come ADAM, Insignia, Cascada, Meriva, Astra, Mokka e Zafira Tourer di integrare a bordo della vettura i contenuti del proprio smartphone.

Torna all'inizio