loading
  • Nuovissimo: grazie alla nuova architettura, la quinta generazione di Combo è la vettura familiare perfetta
  • Libera scelta: versioni a passo lungo o corto, da cinque o sette posti
  • XXL: il volume del bagagliaio va da 597 a 2.693 litri
  • Tipicamente Opel: numerosi sistemi di assistenza alla guida e un eccellente sistema di infotainment
  • Vedere senza limiti: head-up-display e telecamera posteriore con visione a 180°
  • Gli stilemi Opel: aspetto robusto, fari anteriori con le tipiche alette
  • Presto disponibile: le vendite iniziano nella prima metà del 2018, consegne a partire dalla seconda metà dell'anno  

Il nuovo migliore amico di ogni famiglia – l'innovativo Opel Combo LifeRüsselsheim.  Prosegue l'offensiva di prodotto di Opel che lancia un vero tuttofare, il nuovo Opel Combo Life, una famigliare capace di meraviglie e piena di innovazioni, utile per qualsiasi necessità. Si tratta di una vettura immensamente spaziosa, estremamente pratica e versatile, equipaggiata con una o due porte scorrevoli posteriori e disponibile nella versione a passo corto (4,40 metri) o lungo (4,75 metri) e con cinque o sette posti. Grazie al nuovo Opel Combo Life, diventerai l'eroe della tua squadra sportiva, riuscendo a portare al prossimo incontro tutti i componenti di un team da sette e l'equipaggiamento necessario. Le “estensioni” della tua famiglia potranno viaggiare in tutto relax sui tre sedili posteriori, tutti dotati di attacchi Isofix, e si godranno una meravigliosa vista del cielo grazie al tetto panoramico. Anche i tuoi amici adoreranno l'eccezionale spaziosità del nuovo Opel Combo Life e ti chiederanno di averlo in prestito per andare a fare acquisti presso il più vicino negozio di mobili svedesi. Ma quello che colpisce di più è che il nuovo Opel Combo Life alza l'asticella dal punto di vista tecnico nel segmento e porta il livello di sicurezza e comfort a nuove altezze. È dotato di tecnologie e sistemi di assistenza alla guida solitamente presenti nel segmento delle compatte o dei SUV come il Sistema di rilevamento stanchezza Driver Drowsiness Alert, la telecamera posteriore con visione a 180°, lo head-up-display, l'IntelliGrip e di funzioni di comfort come i sedili riscaldabili e il volante riscaldabile in pelle. Oltre a tutto questo, il nuovo Opel Combo Life è anche molto piacevole da vedere grazie alle proporzioni grintose che lo rendono forte e robusto

“Il nuovo Opel Combo Life rappresenta un tassello fondamentale della nostra offensiva di prodotto. La nuova vettura sarà sicuramente apprezzata dalle famiglie grazie alla sua versatilità e spaziosità abbinate a un'eccezionale offerta di modernissimi sistemi di assistenza che rendono più sicura la guida e più piacevole ogni viaggio”, ha dichiarato Michael Lohscheller, CEO di Opel. “Si tratta di una vettura con un potenziale enorme, in grado di far crescere ulteriormente il nostro marchio, e ci offre la possibilità di attaccare con rinnovato vigore un segmento importante come quello dei van compatti”.

Tecnologie e sistemi di assistenza alla guida modernissimi e intuitivi

Il nuovo migliore amico di ogni famiglia – l'innovativo Opel Combo LifeIl nuovo Opel Combo Life è dotato di un numero significativamente superiore di funzioni e tecnologie di sicurezza e comfort, alzando il livello nel segmento. Opel si è resa conto che i clienti desiderano che anche le famiglie possano disporre delle soluzioni più avanzate e lo ha equipaggiato con un gran numero di tecnologie utili nella guida quotidiana.

Tra le innovative soluzioni hi-tech di Opel Combo Life, fondamentali per la sicurezza, si annoverano le seguenti:

  • Lo head-up-display riduce il pericolo di distrazioni e proietta i dati più importanti nel campo visivo del guidatore, permettendogli così di non distogliere gli occhi dalla strada
  • L'Allerta incidente con Rilevamento pedoni e Frenata automatica di emergenza[1] aiuta a evitare gli incidenti. Il sistema attiva un allarme sonoro e visivo e frena in maniera automatica se la distanza rispetto al veicolo che precede diminuisce rapidamente senza che il guidatore reagisca in alcun modo.
  • La telecamera anteriore Opel Eye, già presente su modelli Opel di grandissimo successo come Astra, Corsa e Mokka X, è in grado di elaborare grandi quantità di dati e costituisce la base per sistemi di assistenza alla guida come il Riconoscimento limiti di velocità e il Sistema di mantenimento della corsia di marcia Lane Keep Assist.
  • Il Cruise Control Automatico adatta la velocità a quella del veicolo che precede, se necessario.
  • Il sistema di Adattamento intelligente della velocità comunica al guidatore che il Riconoscimento limiti di velocità ha rilevato un nuovo limite. Se si è attivato il cruise control o il limitatore, al centro del cruscotto comparirà un messaggio per chiedere al guidatore se intende adattare la velocità
  • Il Sistema di rilevamento stanchezza Driver Drowsiness Alert valuta il livello di affaticamento in base allo stile di guida e suggerisce al guidatore di prendersi una meritata pausa alla prossima stazione di servizio.

Le manovre di parcheggio diventano più sicure e semplici grazie ai seguenti sistemi:

  • Sistema di protezione della fiancata Flank Guard[2] - una novità nella gamma Opel di sistemi di assistenza alle manovre di parcheggio. Aiuta il guidatore nelle curve a bassa velocità, avvisandolo se rischia di toccare un ostacolo (colonnine, barriere, muri o altri veicoli) con la fiancata della vettura. Il sistema Flank Guard è composto da dodici sensori che analizzano la zona intorno al veicolo e avvisano attraverso lo schermo del sistema di infotainment se viene rilevato un potenziale pericolo di urto. L'allarme visivo è accompagnato da un suono.
  • La telecamera panoramica posteriore, aumenta la visuale sul retro della vettura a 180 gradi in modo che il guidatore sia in grado di vedere altri utenti della strada che si avvicinano da entrambi i lati quando procede in retromarcia.
  • Il sistema di assistenza automatica al parcheggio Advanced Park Assist facilita ulteriormente i parcheggi. Il sistema riconosce uno spazio adatto e parcheggia automaticamente la vettura. È anche in grado di fare uscire automaticamente la vettura dal parcheggio. In entrambi i casi, il guidatore deve solo azionare i pedali e la leva del cambio.

Le famiglie amanti dell'avventura che intendono abbandonare la rete stradale normale non dovranno più preoccuparsi delle condizioni del percorso, grazie a una soluzione intelligente:

  • Il controllo della trazione IntelliGrip, a richiesta, già conosciuto con Opel Grandland X,  è un differenziale elettronico anteriore in grado di adattare la distribuzione della coppia alle ruote anteriori, di permettere lo slittamento delle ruote quando è necessario e, in abbinamento al cambio automatico, di ottimizzare i punti di cambiata e la risposta del pedale dell'acceleratore. In questo modo la vettura ha sempre trazione e stabilità, indipendentemente dal fatto che Combo Life viaggi sul fango, sulla sabbia, sul bagnato o sulla neve.

Le escursioni invernali diventano più piacevoli grazie alle numerose funzioni di comfort:

  • Il volante riscaldabile di pelle è unico nel segmento e permette a chi guida Combo Life di non avere più le mani gelate.
  • I sedili anteriori riscaldabili tengono a bada il freddo e aumentano il benessere.
  • Il riscaldamento ausiliario funziona indipendentemente dal motore ed è in grado di preriscaldare il veicolo prima della partenza. Il riscaldamento ausiliario può essere attivato con il timer o il telecomando, creando una temperatura piacevole e confortevole.

Nel tipico stile Opel, Combo Life offre inoltre sistemi di infotainment all'avanguardia, compatibili con Apple CarPlay e Android Auto e dotati di schermo touch capacitivo a colori di dimensioni fino a otto pollici. Il divertimento dei viaggiatori viene ulteriormente garantito dalle diverse possibilità di ricarica. Le porte USB in prima e in seconda fila consentono di ricaricare tablet e smartphone anche mentre i bambini stanno seguendo lo YouTuber preferito. La presa elettrica da 230V nel vano piedi anteriore consente a un passeggero di alimentare il proprio laptop. Inoltre, gli smartphone compatibili possono essere ricaricati anche in modalità wireless grazie al caricabatterie a induzione posizionato sotto i comandi del climatizzatore.

Perfetto per la famiglia: spazioso, comodo e versatile

Il nuovo migliore amico di ogni famiglia – l'innovativo Opel Combo LifeL'eccezionale versatilità di Opel Combo Life è per certi aspetti più prevedibile della vasta gamma di soluzioni hi-tech disponibili sull'ultimo modello presentato nell'ambito dell'offensiva di prodotto Opel. Il veicolo è disponibile nella versione base da 4,4 metri e in una versione più lunga di 35 centimetri con le due portiere posteriori scorrevoli opzionali. Entrambe le versioni sono alte 1,8 metri e saranno disponibili con cinque o sette posti, permettendo anche alle famiglie più numerose con i loro amici animali, di viaggiare comodamente con tutto lo spazio necessario.

Anche partire per le vacanze con tanti bagagli, attrezzature sportive o persino animali, sarà un gioco da ragazzi per Opel Combo Life. Il bagagliaio della versione cinque posti di lunghezza standard ha un volume minimo di 597 litri[3]. Chi ha bisogno di ancora più spazio può ovviamente scegliere la versione a passo lungo, con un bagagliaio dal volume minimo di 850 litri3.

Comunque, Combo Life non è solo un van famigliare spazioso e comodissimo. Può essere anche utilizzato come furgone di piccole dimensioni. Con i sedili posteriori abbattuti, il vano di carico della versione standard raggiunge un volume più che triplo, pari a ben 2.126 litri[4], e questo significa che trasportare attrezzature da campeggio, biciclette o pacchi di grandi dimensioni non sarà più un problema. Anche in questo caso, la versione più lunga di Combo Life offre una capacità ancora maggiore con i sedili posteriori abbattuti. In questa configurazione ha infatti un volume di ben 2.693 litri4. Gli ingegneri hanno anche pensato al modo migliore per trasportare gli oggetti più lunghi. Il sedile anteriore lato passeggero si abbatte a filo con i sedili posteriori, aumentando così la lunghezza del vano di carico in modo da poter trasportare persino tavole da surf. I progettisti hanno anche trovato una soluzione per riuscire a sfruttare lo spazio che talvolta resta inutilizzato tra i bagagli e il tetto grazie alla possibilità di aprire la finestra del portellone, di solito caratteristica dei SUV premium.

Su entrambe le versioni è possibile adattare la configurazione della seconda fila di sedili alle proprie preferenze personali. I clienti potranno scegliere tra il divanetto di serie per la seconda fila, abbattibile asimmetricamente (60/40) o i tre sedili individuali che possono essere comodamente abbattuti dal bagagliaio[5]. In entrambi i casi, ogni posto è dotato di serie di un attacco Isofix che consente di montare tre seggiolini per bambini uno accanto all'altro, una rarità sul mercato. Inoltre ogni sedile ha un punto di ancoraggio superiore studiato per ridurre il movimento in avanti del seggiolino in caso di urto frontale, riducendo così il rischio di traumi. Le portiere scorrevoli permettono di accedere facilmente al vano passeggeri.

Tutti i passeggeri della parte posteriore, sia bambini che adulti, possono godere di una meravigliosa vista del cielo grazie al tetto panoramico a richiesta, che consente di ammirare le stelle o di crogiolarsi al sole. Se il sole risulta fastidioso, però, si può chiudere la tendina elettrica, attivata da un interruttore nella console superiore, che garantisce una protezione totale. Quando è aperto, il tetto panoramico aumenta ulteriormente la sensazione di spazio creando un'atmosfera piacevole e luminosa.

Il miglior compagno di viaggio

Il nuovo migliore amico di ogni famiglia – l'innovativo Opel Combo LifeLe possibilità di stivaggio di Combo Life sono in linea con la versatilità del veicolo e diventano un punto di riferimento per tutto il segmento. Il grande vano portaoggetti nella console centrale può accogliere bottiglie da 1,5 litri, smartphone, portafogli o tablet. Inoltre, i passeggeri delle file anteriori e posteriori possono riporre i propri oggetti nelle grandi tasche delle portiere. I passeggeri delle file posteriori possono tenere i tablet al sicuro nelle tasche sugli schienali dei sedili anteriori mentre guidatore e passeggero anteriore possono utilizzare il vano superiore o quello inferiore. Il vano superiore è particolarmente spazioso, dato che l'airbag lato passeggero è stato installato sul tetto, ed è perfetto per riporre gli oggetti di dimensioni maggiori. Ma non è tutto. Quando viene ordinato con il tetto panoramico a richiesta, Combo Life è dotato di un vano porta oggetti al centro del veicolo con illuminazione LED di serie. In questa configurazione, la vettura è equipaggiata anche con un grande vano portaoggetti da 36 litri montato sopra la cappelliera nel bagagliaio, che consente di sfruttare in modo intelligente una parte dello spazio normalmente non utilizzata quando non si riempie completamente il bagagliaio, senza bloccare la visuale posteriore dello specchietto retrovisore interno. Questo vano portaoggetti è ideale per riporre vestiti, libri o piccoli giocattoli come l'orsacchiotto preferito. Può essere riempito da dietro con il bagagliaio aperto o attraverso il lunotto apribile a richiesta integrato nel portellone. Vi si può accedere dall'interno del veicolo grazie a due ante scorrevoli nella parte anteriore del vano.

Chi ha bisogno di ancora più spazio e di ulteriori possibilità di carico o chi vuole trainare una piccola roulotte (peso rimorchiabile fino a 1.500 kg) può ovviamente attaccare anche un rimorchio al gancio di traino fisso o amovibile a richiesta. Per assicurare la massima sicurezza durante la guida, Opel Combo Life è dotato di Trailer Stability Control (TSC) di serie, quando viene richiesto con il gancio di traino. Questa funzione aggiuntiva dello ESP stabilizza l'oscillazione del rimorchio o rallenta il veicolo secondo necessità. Se questi interventi non sono sufficienti a evitare qualsiasi pericolo, il sistema riduce ulteriormente la coppia del motore e frena il veicolo in modo da abbandonare la velocità critica il più rapidamente possibile.

Estetica rassicurante: equilibrato, robusto, sicuro

Il nuovo Combo Life non si distingue dalla concorrenza solo per le sue soluzioni hi-tech, l'eccezionale spaziosità e l'incredibile flessibilità. Ha anche delle proporzioni affascinanti. Rispetto alle altre vetture del segmento, lo sbalzo anteriore risulta ridotto e il cofano è più alto. Ha un aspetto più equilibrato, robusto e sicuro. Anteriormente mostra la tipica identità Opel, data dai dettagli scolpiti che evidenziano precisione e solidità. L'alto cofano ha due linee nette che vanno dal parabrezza alla griglia e sottolineano la stabilità del veicolo. La parte dominante della vettura è la calandra, dove i fari anteriori con le luci per la marcia diurna con LED con le tipiche alette Opel formano una linea precisa e definita. Due alette cromate nella griglia abbracciano il logo Opel. Gli spessi passaruota collegati dalle soglie laterali evidenziano ulteriormente la solidità di Opel Combo Life. Il posteriore è estremamente lineare ed è caratterizzato da linee verticali che comunicano l'elevata praticità del veicolo e definiscono il profilo della generosa apertura del vano bagagli.

Nell'abitacolo, l'ergonomia ha svolto un ruolo decisivo. Il risultato è un posto guida bene organizzato dove tutti i comandi sono semplici da trovare e a portata. La console centrale è divisa chiaramente in tre aree. Nella parte superiore, il sistema di infotainment occupa la maggior parte dello spazio. A scendere si trovano i comandi di riscaldamento e ventilazione, e nella parte inferiore c'è spazio sufficiente per una bottiglia da mezzo litro. Gli elementi cromati sul volante in pelle, sulle maniglie delle portiere e sulle bocchette di ventilazione rendono ancora più personale l'abitacolo.

Sotto il cofano, i clienti di Opel Combo Life troveranno diversi motori turbo benzina e diesel a iniezione diretta. Tutte le unità uniscono piacere di guida e bassi consumi. I motori sono abbinati a cambi manuali a cinque o sei velocità e per la prima volta nel segmento è disponibile anche un cambio automatico a otto velocità.

 

[1] La Frenata automatica di emergenza con Rilevamento pedoni è attiva automaticamente tra i 5 e gli 85 km/h di velocità. Tra 0 e 30 km/h la decelerazione applicata per ridurre la velocità dell'impatto è pari a 0,9 g. Tra i 30 e gli 85 km/h il sistema riduce la velocità di un massimo di 22 km/h. Sopra questa soglia, il conducente deve frenare per ridurre ulteriormente la velocità.

[2] Attivo al di sotto dei 10 km/h

[3] Fino all'altezza dello schienale.

[4] Fino al tetto.

[5] Disponibile dal 2019

Torna all'inizio